27-02-2015

Khartoum (Agenzia Fides) – In occasione del recente Festival dell’Infanzia, Majda Suleiman, portavoce dell’Associazione Sudanese dei Bambini Senzatetto (Sudanese Homeless Child Association), ha dichiarato alla stampa locale che per le strade di Khartoum vivono circa 700 mila bambini. La maggior parte provengono da Darfur, Sud Kordofan e dal Blue Nile. Le loro famiglie sono fuggite dall’insicurezza di queste regioni e hanno cercato riparo nella capitale del Paese. Suleiman ha accusato le autorità sudanesi di trascurare i bambini e ha esortato a istituire centri di protezione per l’infanzia. Inoltre, ha chiesto alle organizzazioni di fornire loro aiuto psicologico, sociale e materiale. Molti bambini di strada vengono sfruttati dalle bande criminali per accattonaggio e traffico di organi umani. Il ministro sudanese del Social Welfare ha dichiarato che il numero dei bambini senza tetto nel Paese è in rapida crescita, e ha annunciato che il suo ministero sta lavorando ad una iniziativa per migliorare la disastrosa situazione nella quale vivono più di 10 milioni di bambini sudanesi. (AP) (25/2/2015 Agenzia Fides)