Servizi ospedalieri e territoriali in Andhra Pradesh e Maharastra

Con un ampio progetto sanitario dal 1998 al 2001, l’UMMI è intervenuta nell’area di Vijayawada (Nagayalanka e isola di Edurumondi), in Andra Pradesh, dove mosse i suoi primi passi con il proprio fondatore Padre D. Desenzani, e nella provincia di Nagpur (Thana), nel Maharastra. Entrambe queste aeree interessate dal programma si caratterizzavano per una totale mancanza di attività preventive e di assistenza sanitaria di base. Le azioni svolte, seppur realizzate in due località diverse, sono in buona parte sovrapponibili e riguardano la creazione di nuovi centri medici e lo sviluppo di nuovi interventi territoriali, tra cui: medicina di base; prevenzione ed assistenza sanitaria; vaccinazioni; educazione sanitaria; formazione di operatori locali (Community Health Workers). Il progetto era rivolto ad una popolazione complessiva di oltre 100.000 persone, per lo più abitanti poveri delle periferie e delle emarginate zone rurali.