Notizie dal mondo

YEMEN. 300.000 casi di colera, più di 1.700 morti (da NENA NEWS)

Sono più di 300.000 i casi di colera registrati in Yemen. A riferirlo è stata la Commissione internazionale della Croce Rossa (ICRC). Secondo l’Icrc, l’epidemia, iniziata lo scorso aprile, “continua ad aumentare vertiginosamente ed è fuori controllo”. “Oggi – si legge sul suo account Twitter – si ritiene che più di 300.000 persone siano state […]

Rep. Dem. CONGO: OMS ANNUNCIA UN’EPIDEMIA DI EBOLA NEL NORD (da NIGRIZIA)

“Una crisi sanitaria pubblica, d’importanza internazionale”. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha descritto così, venerdì scorso, lo scoppio di un’epidemia di Ebola nel nord della Repubblica democratica del Congo, dopo la morte accertata, a causa del virus, di almeno una persona nella provincia di Bas-Uele.
Le persone hanno cominciato a stare male il 22 aprile. Delle […]

VENEZUELA – Un altro morto per mancanza di medicine: è un sacerdote di 35 anni (da Agenzia Fides)

Il Sabato santo, 15 aprile, verso le 10 del mattino, secondo le informazioni inviate a Fides da Mérida (Venezuela), è morto padre José Luis Arismendi, 35 anni, per mancanza di medicine. Per due giorni il sacerdote ha atteso i medicinali adatti a trattare una presunta meningite, presso l’Ospedale Universitario de Los Andes (HULA), ma non […]

SUDAN – Non si ferma l’epidemia di colera (da Agenzia Fides)

El Gallabat  – Sono oltre 50 le persone contagiate dal colera nella località El Gallabat, nel Sudan orientale. Una donna è morta a El Jinan, nella località occidentale di El Gallabat. Una fonte sanitaria locale ha informato che nello Stato di El Gedaref sono stati registrati 30 casi della pandemia a El Saraf El Ahmer, e […]

MANCA L’ACQUA (da Osservatore Romano)

Un miliardo di persone al mondo non hanno accesso all’acqua potabile. Lo rivela un rapporto del Consiglio mondiale dell’acqua (World Water Council, Wwc) in occasione della giornata mondiale dell’acqua, prevista per mercoledì 22 marzo. Le emergenze maggiori sono in Asia, Africa e Sud America. Nel dettaglio, evidenziano gli esperti del Wwc, nel continente asiatico ben […]

DECINE DI MIGLIAIA CONDANNATI A MORTE (da Nigrizia)

Vaste regioni del continente, e in particolare il Corno d’Africa e il bacino del lago Ciad, sono interessate da una crisi alimentare gravissima che potrebbe diventare molto presto catastrofica. Le cause – il perdurare della siccità, dell’instabilità e dei conflitti – si sovrappongono. La morte per fame e sete minaccia decine di milioni di persone, […]

SRI LANKA – 80 mila persone colpite dalla siccità più grave degli ultimi 40 anni (da Agenzia Fides)

Circa un milione di persone hanno urgente bisogno di aiuti alimentari e decine di migliaia necessitano di urgenti aiuti salvavita a causa della siccità che sta gravemente colpendo lo Sri Lanka. L’allarme emerge da una dichiarazione del Governo e delle Nazioni Unite. Il Paese, nel corso dell’ultimo anno, sta affrontando la peggiore siccità dopo decenni, […]

TORNA EL NIÑO, EMERGENZA IN KENYA (da Nigrizia)

Ancora una volta l’effetto de El Niño, associato al degrado ambientale, sta devastando vaste aree dell’Est e del Corno d’Africa. Il Kenya, uno dei paesi più colpiti dalla lunga assenza di piogge, ha dichiarato lo stato di calamità naturale. La minaccia di una nuova carestia appare sempre più concreta.

Gli allarmi sono ormai numerosi e sempre […]

Cina, crescono i casi di super-batteri resistenti ai farmaci (da Asia News)

In aumento il numero di pazienti colpiti da un super-batterio che resiste anche agli antibiotici considerati “ultima risorsa” e usati nei casi più gravi. Nell’1% dei casi risulta inefficaci anche la colistina. Il pericolo è che “non restino farmaci per trattare le infezioni” batteriche. Scenario “remoto”, ma che “non si può escludere del tutto”.
Pechino – […]

VATICANO – Lottare contro la lebbra e anche contro le discriminazioni che genera (da Agenzia Fides)

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Domenica 29 gennaio, 64.ma Giornata mondiale di lotta alla lebbra, Papa Francesco ha ricordato all’Angelus la ricorrenza con queste parole: “Si celebra oggi la Giornata mondiale dei malati di lebbra. Questa malattia, pur essendo in regresso, è ancora tra le più temute e colpisce i più poveri ed emarginati. […]